Ad osservarlo a colpo d’occhio RUBRIANTE Brio da subito l’impressione di essere un cane imponente, dolce ed equilibrato. Nasce il 24-06-2004 da Blek Junior (figlio di Ark) e da Petra, una bellissima e bravissima cagna con genealogia Altos.

Manto marrone, giusto nelle sue linee e dimensioni, evidenzia una notevole muscolatura. Ha un galoppo morbido ed armonioso, bellissimo il suo portamento di testa e coda. Impeccabile in filata e ferma in grande espressione, la sua guidata e felpata, fluida e sicura. Kurzhaar infaticabile dal fondo ineusaribile. E’ il cane che vorrebbero avere tutti i cacciatori (autentici) essendo molto versatile e dal facile incontro. Come tutti i miei cani interpreta la caccia in un modo egregio, con il suo proprietario l’avvocato Guido Maria Preta di Vibo, che lo conduce con estrema assiduità cacciando beccacce e quaglie. Con altrettanta facilità, interpreta le prove di caccia a starne (autentiche) e beccacce, da me preparato e condotto, riuscendo ad imporsi con molti 1° Ecc. Un cane condotto da manici diversi, per fare ciò, deve possedere una grande ed approfondita preparazione, ma anche un gran cervello.

LIBRETTO

CERTIFICAZIONI

QUALIFICHE CONSEGUITE IN BELLEZZA

QUALIFICHE CONSEGUITE IN LAVORO